Ingressi digitali - EL-TEK

Vai ai contenuti

Ingressi digitali

Esempio di configurazione

Per informazioni più dettagliate fare riferimento al manuale d'uso disponibile nella sezione Downloads GSM-01.
Se non trovate le informazioni che state cercando potete contattarci senza alcun impegno.

Apertura del programma di configurazione
Ecco come si presenta il programma di configurazione all'apertura.
Da qui possiamo decidere se creare o modificare una configurazione direttamente in linea con il GSM-01 oppure lavorare su un file salvato in precedenza o crearne uno nuovo.
Una delle caratteristiche importanti introdotte nella Release 2 è quella di non dovere preoccuparsi di cercare la porta COM dove è collegato il dispositivo, infatti è stata aggiunta una funzione di ricerca automatica dei dispositivi collegati, a condizione che utilizzino i parametri di comunicazione di default.
E' inoltre possibile memorizzare le impostazioni di collegamento per dispositivi configurati con parametri di configurazione personalizzati.


Opzioni
La finestra opzioni è stata divisa in due parti, denominate Conf. Manuale e Conf. Automatica.

Conf. Manuale

Permette di creare siti statici (non soggetti alla ricerca automatica dei dispositivi) e serve nel caso il GSM-01 sia collegato ad una rete di PLC con parametri di comunicazione modificati rispetto al default, oppure per la configurazione remota tramite collegamento telefonico.

Conf. Automatica

In questa sezione compaiono i dispositivi attualmente collegati al computer.

Lista siti
Al pulsante "Attiva comunicazione" sono stati aggiunti altri due pulsanti, uno di lista siti, l'altro di ricerca dispositivi.
Premendo il pulsante "Lista siti" si aprirà una tendina con la lista dei siti salvati manualmente più i dispositivi eventualmente collegati ad una qualsiasi porta seriale del PC.

Comunicazione attiva
Selezionando un sito dalla lista e cliccando sul pulsante "Attiva comunicazione" si stabilirà la comunicazione con il relativo dispositivo.

La parte sinistra della schermata è dedicata alla visualizzazione degli stati del GSM-01 in tempo reale, quindi avremo a disposizione tutte le informazioni relative alla telefonia, ore di lavoro, versione del software, stato degli ingressi, abilitazione all'invio deli SMS, alimentazione e carica batteria.

Rubrica
Per prima cosa è necessario definire la rubrica con i nomi ed i numeri telefonici delle persone interessate a ricevere ed inviare i messaggi.

Con questa operazione non decidiamo l'invio di messaggi, stiamo solo creando la lista dei possibili mittenti e destinatari dei messaggi i cui numeri di telefono saranno ritenuti attendibili.

Messaggi degli ingressi digitali
Per permettere la massima flessibilità di configurazione, il GSM-01 è stato dotato di due temporizzatori indipendenti per ognuno degli 8 ingressi digitali; quindi perché uno stato logico sia valido, deve rimanere stabile per il tempo impostato nel timer.
Ipotizziamo di impostare per il timer Livello 1 un tempo pari a 2 secondi, per il timer Livello 0 un tempo di 3 secondi.
Dall'esempio sotto riportato possiamo vedere che partendo da uno stato logico ingresso a zero, è necessario che l'ingresso fisico del dispositivo rimanga alto (contatto chiuso) per un tempo di almeno 2 secondi prima che venga considerata la variazione, la stessa cosa si verifica per il ritorno allo stato logico basso (apertura del contatto) dove però abbiamo impostato un tempo pari a 3 secondi.



Ogni stato logico di ogni canale ha un suo messaggio di testo e una sua abilitazione, quindi possiamo inviare un messaggio quando il livello logico è "1", un altro messaggio quando il livello logico è "0" entrambi a due liste anche diverse di destinatari.
Inoltre ogni messaggio può essere automaticamente disabilitato in caso di assenza rete, quindi se stiamo controllando lo stato di un inverter (che segnala lo stato di blocco in caso di black-out) possiamo ignorare questa condizione semplicemente abilitando la relativa casella "Escl." (Esclusione messaggio in caso di mancanza rete).



Messaggi degli ingressi digitali di eventuali espansioni
Il GSM-01 può essere ampliato attualmente con 2 schede di espansione a 16 ingressi digitali ognuna, per arrivare ad un totale di 40 ingressi digitali.
La configurazione di questi ingressi è identica a quella degli 8 di base.


Destinatari
Questa finestra compare premendo il pulsante "Destinatari" presente di fianco al testo di ogni messaggio, visualizza il nome degli utenti inseriti in rubrica e permette di selezionare i destinatari del relativo SMS.

Per ogni messaggio si può definire una lista diversa di destinatari.


Generali
In questa finestra è possibile configurare il nome identificativo dell'impianto, che sarà inserito all'inizio di ogni SMS, le impostazioni di sicurezza e quelle relative alla ripetizione automatica dei messaggi.

Con queste semplici operazioni abbiamo già configurato la trasmissione dei messaggi legati agli ingressi digitali.
Ora, non meno importanti, vediamo come si configurano i messaggi di diagnostica.

Vai



Torna ai contenuti